1 minuto

Poche sono le ore che ci separano alla presentazione del nuovo gioiellino della casa coreana super chiacchierata nel web, in questi giorni: LG.
In occasione del Mobile World Congress di Barcellona, quest’anno, tra le tante new entry, ci sarà anche l’esordio del nuovo G5.

Dai rumors si vocifera che per il nuovo top di gamma coreano, ci potremmo aspettare: batteria estraibile (da 2800mAh?), display da 5.6″ con risoluzione Quad HD 1440×2560 pixel (525ppi), scocca in alluminio, fotocamera posteriore con sensore da 16 e 8 megapixel mentre per quanto riguarda la fotocamera anteriore si parla di 5MP, 4GB di RAM e ben 64 GB di storage interno, processore Qualcomm Snapdragon 820 Octa-core 2,2 GHz e scheda grafica Adreno 530, GPU annunciata ancora la scorsa estate.

(N.B. Le informazioni per quanto riguarda l’apparato fotografico sono molto dubbie, alcune fonti riportano che la fotocamera posteriore potrebbe avere ben 20MP e quella anteriore da 8MP, anche per la parte harware; 3GB di RAM e capacità di archiviazione pari a 32GB. STAREMO A VEDERE)

Già diverse immagini sono comparse nel web del fatidico G5 (da notare la pulizia dello schermo, impeccabile):

Thanks to dubizzle.com and HD Blog

Thanks to dubizzle.com and HD Blog

Ma sarà davvero questo? Alcuni LG Users e non potrebbero rimanerne parecchio delusi, non solo esteticamente parlando ovviamente.

Le informazioni che possiamo trovare in rete sono numerose e fino all’uscita, appunto, nessuna è realmente attendibile: si può supporre siano queste le caratteristiche come il prezzo, si parlerebbe di 610€.

L’aspetto che ho trovato molto interessante è, infine, la partecipazione con LG da parte della casa danese “Bang & Olufsen”, famosa per impianti audio di alta qualità.
Bang & Olufsen è un’azienda, che produce principalmente apparecchi audio hi-fi e televisori ad alta tecnologia, la quale non passa di certo inosservata tantomeno quando si parla di novità nel mondo tecnologico.

La cosa certa è che il nuovo diamantino avrà sicuramente un audio premium, che designa un sinonimo di qualità da parte di LG e del prodotto in sé, se davvero la collaborazione con B&O è riuscita, per questo smartphone.

Aspettiamo news più salienti in diretta dal Mobile World Congress di Barcellona, il 21 Febbraio 2016.

Previous post

IBM ed il suo affare da 2.6 miliardi di dollari

Next post

G5 il nuovo smartphone LG presentato al Mobile World Congress

Greta Cavedon

Greta Cavedon

Hola!
Sono Greta, autrice di Squerz! Tutto quel che vedrete qui dentro beh.. È frutto di taaanta passione, voglia di fare ed un pizzico di follia!