4 minuti

 

James Corden, Tim Cook and Pharrell Williams

James Corden, Tim Cook and Pharrell Williams

Quella di ieri è stata una giornata molto importante per Apple; a San Francisco, si è tenuto il Keynote.
Il tutto si apre con un bel carpool “made by James Corden” che accompagna Tim Cook alla presentazione.

Novità preziose per quanto riguarda il mondo dei giochi, Apple Watch ed l’attesissimo iPhone 7.
Come già molti rumors avevano fatto trapelare, iPhone 7 ha proprio l’aspetto ipotizzato.

Tutto ciò che rende iPhone straordinario oggi fa uno straordinario passo avanti, con iPhone 7. Un nuovo, evoluto sistema di fotocamere. Più potenza e autonomia di ogni altro iPhone. Altoparlanti stereo per un suono più avvolgente. Un display più luminoso e più ricco di colori che mai. Protezione dall’acqua e dagli schizzi. E una potenza che riconosci al primo sguardo. Questo è iPhone 7.

schermata-2016-09-07-alle-22-40-05

Ciò che contraddistingue iPhone 7 dagli altri smartphone e dai precedenti è, oltre al nuovo chip, l’assenza del jack audio, la presenza di casse stereo, sia nella parte inferiore che superiore del terminale, e l’evoluzione della fotocamera; iPhone 7 è stato, appunto, presentato in due varianti, quella da 4.7 pollici e, la versione Plus, da “5.5 con doppia fotocamera. Autonomia della batteria rinfrescata, maggiorata per il 7 Plus.

Chip A10 schermata-2016-09-08-alle-12-24-49

I due gioiellini sfrutteranno la potenza del nuovo processore A10 Fusion. Questa CPU ha un’architettura a quattro-core da 64-bit con coprocessore di movimento M10 integrato.
Ha una GPU del tutto rinnovata; renderà più interessante l’esperienza di gioco e sembrerà di giocare con una console vera e propria, a detta di Apple.
Questo SoC è sviluppato in maniera “economica”, non per quanto riguarda il prezzo ma, perché cercherà di ridurre al minimo la dispersione di energia e quindi aumentare l’autonomia.
Infatti, iPhone 7 dovrebbe durare due ore in più, rispetto il precedente modello 6S mentre, iPhone 7 Plus, dovrebbe mantenere una carica superiore ad un’ora in più rispetto 6S Plus.
Tutto da vedere, ovviamente.

Il nuovo processore dovrebbe essere il 40% più veloce rispetto A9, montato sulla nona generazione (6S e 6S Plus) e 120 volte più veloce rispetto il primo iPhone, il 3G presentato nel 2007, ben 9 anni fa.
Due delle quattro core, andranno ad un quinto della potenza, così le funzioni e le applicazioni più leggere opereranno con questi due nuclei elaborativi. Il tutto sarà gestito da un nuovo power control.

schermata-2016-09-08-alle-13-07-15

Le nuove AirPods

Audio

Questo dispositivo rappresenta un po’ la chiusura del connettore jack su iPhone; pensate, il connettore fu ideato ed inventato nel 1878 e da un sacco di tempo è presente sia su smartphone che sui classici telefonini. Siamo abituati a vedere il modello stereo, con 3 piedinature, ma Apple ha voluto provare il brivido del cambiamento. Che sia una scelta di marketing?
iPhone 7 non presenta l’entrata audio da 3,5mm, ma in dotazione ci sono delle EarPods con adattattore lightning che va inserito dove, solitamente, si ricarica il telefono.
Oltre alle classiche casse nella parte inferiore, è stata aggiunta una cassa nella parte superiore.
Sono state ideate, inoltre, delle cuffie wireless AirPods, simili alle normali EarPods ma senza cavo, con una tecnologia di realizzazione più avanzata rispetto alle classiche.
Le nuove AirPods hanno una autonomia di 24h, un chip Apple del tutto nuovo, il W1, che verrà integrato alla nuova serie S di cuffie prodotte da Beats. Svolgono le classiche funzioni dei normali auricolari con la particolarità di poter interagire con Siri per la gestione del volume, delle chiamate, delle playlist in ascolto e della localizzazione. Si abbinano immediatamente ad iPhone ed Apple Watch.
Il prezzo di queste AirPods è di 179€. Regalate, insomma.

dsc_1198-verge-0

iPhone 7 Plus, credit: TheVerge

Fotocamera

Il nuovo top di gamma ha una fotocamera posteriore da 12 megapixel, con stabilizzazione ottica, ed una fotocamera frontale da 7MP, con apertura focale di 1.8 (per il 7) e 2.2 (7 Plus).

A differenza del fratellino minore, la fotocamera di iPhone 7 Plus, invece, sfrutta un doppio modulo, in grado di catturare istanti mediante un obiettivo tele ed un grandangolare; questi ultimi ci tornano utili semmai dovessimo utilizzare lo zoom ottico 2X (ed uno zoom digitale fino ad un massimo di 10X per il Plus, 5X per il 7 (senza perdite di qualità). Fino a 6X per i video) per scattare foto da svariate distanze: mentre si scatta una foto, compare il tasto 1X, utile per utilizzare la modalità “TelePhoto Camera”.
Come altri telefoni attualmente in commercio, iPhone sarà in grado di realizzare foto con effetto sfuocato, denominato bokeh come nelle reflex professionali, realizzando foto con una profondità di campo ridotta.
Inoltre iPhone 7 dovrebbe avere la possibilità di scattare e supportare fotografie in formato RAW (un formato professionale che evita le perdite di qualità nelle foto).

Non stiamo dicendo che potete andare a buttare la vostra fotocamera. Stiamo solo dicendo che questa è la migliore fotocamera di sempre su iPhone. Per molti clienti questa sarà la migliore fotocamera che hanno mai posseduto.

– Philip Schiller (vicepresidente del reparto Marketing, a livello mondiale, di Apple)

Si possono realizzare video in 4K a 30fps oppure in HD (1080p) a 30 o 60fps, scattare foto in 8MP mentre si stanno realizzando dei video in 4K.


Più luminosità, più colori. Il miglior schermo che un iPhone abbia mai avuto.

Il display utilizzato per iPhone 7 e 7 Plus è un display LCD retina il 25% più luminoso del normale, con una gestione ed una gamma di colori più ampia.

Resiste agli schizzi e all’acqua, non si sa bene quanto possa stare in “apnea”.

Rimane invariato il 3D touch, integrato nel nuovo tasto Home, e le posizioni dei tasti: laterale destro tasto On/Off con carrellino Sim, laterale sinistro il volume e la vibrazione/silenzioso.
Il tasto Home è rinnovato, non è più un tasto “fisico” vero e proprio, ma è semplicemente un sensore Touch ID che vibrerà per simulare il click.

Colorazioni & Capienze

iPhone 7

iPhone 7

iPhone 7 Plus

iPhone 7 Plus

Jet Black è il nuovo arrivato, nero lucido, disponibile solamente con 128 o 256 GB di memoria. Mentre il nero opaco è stato restaurato.
Per quanto riguarda tutte le altre colorazioni; 32/128/256 GB.


Ricapitolando…

SPECIFICHE iPhone 7    schermata-2016-09-07-alle-23-16-47
modello A1660
iPhone 7 Plus  schermata-2016-09-07-alle-23-16-40
modello A1661
Sistema Operativo iOS 10 iOS 10
Display LCD Retina 4,7 LCD Retina 5,5
Risoluzione 1334×750 (326PPI) 1920×1080 (401 PPI)
Chip Apple A10 Fusion Quad-core + M10 Apple A10 Fusion Quad-core + M10
Storage (non espandibile) 32/128/256 GB  32/128/256 GB
Fotocamera (MP) 12 (posteriore)/7 (anteriore) 12 (posteriore)/7 (anteriore)
Dimensioni 138,3 x 67,1 x 71 mm 158,2 mm x 77,9 mm x 7,3 mm
Peso 138 g 188 g
RAM 2 GB (?)  3 (?)
Connettività FDD-LTE, Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth 4.2, Touch ID, Apple Pay LTE Cat. 4, Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth 4.2, Touch ID, Apple Pay
Batteria 12h stimate – 1960 mAh(?) 13h stimate
Formato Sim Nano-Sim Nano-Sim

Cosa ci si aspetta di trovare all’interno della scatola?

iPhone 7 package

iPhone 7 package

Prezzi

iPhone 7 iPhone 7 Plus
32 GB 799 € 939 €
128 GB 909 € 1049 €
256 GB 1019 € 1159 €

iPhone 7 e 7 Plus saranno disponibili in pre-ordine il 9 Settembre, acquistabile dal 13 Settembre.

iphone7-0

Previous post

Apple iPhone 7 Series [RUMORS]

Next post

80's Greatest Hits!

Greta Cavedon

Greta Cavedon

Hola!
Sono Greta, autrice di Squerz! Tutto quel che vedrete qui dentro beh.. È frutto di taaanta passione, voglia di fare ed un pizzico di follia!