7 minuti

Migliaia sono i siti che parlano di viaggi e noi, viaggiatori, siamo sempre alla ricerca dell’occasione giusta.. Troviamo una soluzione volo+hotel ma.. Lasciatemelo dire, c’è sempre qualcosa che stona o che non torna!
Siamo agli sgoccioli ormai, l’anno nuovo è alle porte e.. Su le mani per quanti di noi devono ancora trovare una soluzione economica e pratica per festeggiare la fine di questo 2015 in grande!
Bene, ecco alcune idee che potrebbero fare al caso vostro o tornarci utili non solo per ora ma per tutto l’arco dell’anno grazie alle migliori compagnie aeree low cost! Sì, perché i pronostici da parte di ciò che vi presenterò, ci sono eccome; le offerte stanno fioccando proprio ora ed alcune hanno validità da ora, a tempo determinato, per opportunità fino ad Ottobre!

Vi vorrei parlare di alcune compagnie aeree low-cost e non. Quell’ “e non” sta per le compagnie aeree di “grossa stazza” che offrono un servizio “di servizio”; ossia hanno dei voli di “seconda classe”, l’economy, accessibili a tutti.
Vediamo qualcosa in dettaglio…

Per i voli Europei probabilmente, molti di noi, conosceranno compagnie ottime quali: Ryanair ed Easyjet.
Personalmente, avendo viaggiato con entrambe, non posso che spezzare una lancia a favore verso queste entrambe.
Ryanair in quest’ultimo periodi mi ha piacevolmente stupita con i suoi voucher o buoni regali natalizi, finalmente utilizzabili.
Inoltre, soffermandoci un secondo sempre sulla compagnia Irlandese, offre voli dal primo gennaio in poi a prezzi stracciatissimi… Collegandoci sul sito ryanair.com potremo trovare delle offerte per voli Europei, che partono da diversi aeroporti italiani e non solo, verso destinazioni, sempre Europee, alla modica cifra di 9,99€ (a partire da 9,99€ per passeggero con UN SOLO bagaglio a mano per “collo” (a persona, di qualsiasi età) di massimo 10kg,  dalle dimensioni pari a 55x40x20 cm – trolley standard – ed UNA PICCOLA BORSETTA dalle dimensioni di 35 x 20 x 20 cm. Eventuali supplementi sono da pagare a parte: come ad esempio un bagaglio in stiva od un peso eccessivo per il proprio bagaglio a mano rispetto quello consentito).
Per raffinare la ricerca delle promozioni di voli da 9,99€, Ryanair ci viene in contro mettendo a disposizione (nella barra ricerche) anche un budget che varia da 20 ai 40, 60 o 150€ a discrezione del viaggiatore e una fascia variabile di date (data specifica, a partire da un certo giorno oppure un determinato mese o a scelta casuale) mentre possiamo casomai impostare come destinazione: OVUNQUE, se non abbiamo ancora in mente verso dove dirigerci.

Dal Sito Ryanair.com

Ryanair.com – voli economici

Qui il link per i voli economici.

Se devo esser sincera, con un pizzico di fortuna, si possono trovare voli a meno di 9,99€ sempre sul sito Ryanair.com. Ovviamente non aspettiamoci di trovare la destinazione tanto sognata ma, per un weekend fuori porta, può pur sempre tornar comodo viaggare a prezzi come 7/8 o 5 euro (visti con i miei occhi), no?

fonte: airpark.it/

fonte: airpark.it

L’altra compagnia aerea super conosciuta e proprio Easyjet, la compagnia aerea fondata nel marzo di una ventina di anni fa in Inghilterra. È meno economica di Ryanair, diciamocelo subito, ma anch’essa ha offertone bestiali! I voli che offre non costeranno meno di 10 euro, questo è certo, ma le mete sono sicuramente più vaste di Ryanair; si dirama meglio, a parer mio.
Le tratte partono da 20€ (alcuni anche da 12, sempre con molta fortuna parlando) con la possibilità di avere il 20% di sconto per alcune destinazioni sui voli di Gennaio (offerta valida fino al 6/01/2016).

Idem per la rivale Easyjet, ha più o meno le stesse condizioni di Ryanair; un unico bagaglio a mano per passeggero (anche qui, di qualsiasi età si intende) con dimensioni leggermente superiori: 56x45x25 cm con maniglie e ruote comprese, senza restrizioni di peso. Eventuali bagagli da imbarcare hanno un sovrapprezzo che potrebbe essere pari 45€ (se dichiarato prima del check-in, eventualmente il costo può variare e salire). Se scegliete la tariffa flexi, alla prenotazione, avete diritto ad un secondo bagaglio a mano dalle dimensioni di: 45x36x20 cm, adatto ad essere posizionato sotto al sedile. Con Ryanair il secondo bagaglio è gratis). Entrambe non offrono alcun servizio gratuito di cibo e bevande, solo a pagamento in aereo.

Se l’aereo non ha più spazio per i bagagli a mano, questi ultimi verranno imbarcati in stiva GRATUITAMENTE, vale per entrambe le compagnie. Ci verrà comunicato al momento del Check-in fisico.

EasyJet.com

EasyJet.com

Ambedue hanno le applicazioni dedicate, per diversi sistemi operativi mobili, nelle quali vedere le proprie carte di imbarco, dettagli sulle varie prenotazioni (quali ritardi, orari, gate, check-in da effettuare etc..).
Queste compagnie aeree, come molte altre se non quasi tutte, offrono la possibilità di soluzioni volo+hotel. Ovviamente non essendo siti che organizzano vacanze già pre-confezionate, l’alloggio collegato verrà dato come ulteriore suggerimento al fine di una ricerca o prenotazione e solitamente viene proposta una soluzione tramite siti come Booking.com, validissimo sito per la ricerca di posti nei quali posare il proprio bel culetto per una o più notti.
Easyjet e Ryanair presentano anche il vantaggio di noleggiare, direttamente dopo la prenotazione, alcune auto o dei mezzi (tramite “rent car”) ritirabili immediatamente nell’aeroporto di arrivo, ai banchi appositi; questi mezzi sono da riportare con il pieno o con altre tipologie di ritorno prestabilite dal contratto. Questo servizio a volte può risultare talvolta vantaggioso per compagnie affiliate (come Europcar, Rentalcars.com e simili), grazie a degli sconti affiliati.

Ho cercato di illustrarvi più chiaramente possibile queste due linee aeree perché sono le più abbordabili, al momento. Le altre aziende seguono la stessa linea, lo stesso andamento, di promozioni ma a prezzi (e confort) nettamente superiori. Chiaramente, la concorrenza è palese e spietata; ormai viaggiare in aereo è diventato più conveniente che viaggiare in auto o in treno.. Il problema a volte si presenta quando dobbiamo raggiungere l’aeroporto più vicino e trovare il volo che ci interessa proprio da quell’aeroporto!

Ma potrei stare qui a parlarvi per ore, sono infinite le compagnie che hanno adottato la possibilità di vendere voli a prezzi bassi.
Ad esempio anche Alitalia, la principale (e ormai datata – 1947 Roma Fiumicino) compagnia aerea italiana e seconda per il numero di passeggeri, nota per le sue destinazioni Europee ed extra-Europee, ora effettua voli a prezzi decenti (passatemi il termine): non più 200 euro per volare da Venezia ad Olbia-Costa Smeralda, come qualche anno fa, ma bensì 79€ A/R se si è fortunati. Già perché, finalmente, le tratte partono da ben 79€ A/R.
Certo, è Alitalia! Gli Airbus saranno nettamente più comodi e più larghi, ci saranno hostess pronti a servirci a metà volo qualcosa di sfizioso, forse i vetri saranno un tantino meno “lerci” (ci vuole proprio poco, per questo, se bisogna esser sinceri) e gli orari un po’ più appetibili ma il costo può essere di 3/4 volte superiore.
Ha un margine di luoghi (e sedi affiliate date grazie al network che comprende altre linee aeree) differente: per i voli low-cost ci si limita a considerare le tratte “limitrofe” (anche se si potrebbero trovare voli per gli Stati Uniti ad importi inferiori che per Reggio Calabria).

Un’altra linea è Volotea, personalmente non l’ho mai provata. È una compagnia Spagnola con sede a Barcellona, fondata nel 2011.
I voli che ci vengono proposti partono da 37€ (si possono trovare voli anche a partire da 24,99€), si tratta anche di voli da a un paese: l’esempio che ci viene proposto nel sito è proprio un volo con partenza da Milano-Bergamo per Pantelleria o Lampedusa (a 37€). Le destinazioni di questa compagnia sono, anch’esse, numerose; ci sono molti aeroporti Italiani e innumerevoli città Europee.

Volotea offre circa 72 destinazioni Europee contro i 191 aeroporti di collegamento per Ryanair (incluso il Marocco, sono 28 paesi e più di 1600 collegamenti), 134 le destinazioni per EasyJet (57 in meno rispetto Ryanair) e 92 per Alitalia.

Ci sono compagnie aeree per ogni paese: Wizz Air, ad esempio, è una compagnia Ungherese (nata nel 2003 a Budapest) che propone voli a basso costo per 66 destinazioni. Sono ben 16 gli aeroporti da dove di può prendere un volo Wizz Air in Italia, verso luoghi diversi che non devono essere per forza Budapest o paesi affiliati, anzi!
I voli economici, da Milano tipo (Malpensa o Bergamo), partono da 9,99€ o 14,99€.
Anche Wizz Air ha la possibilità di acquistare voucher/buoni regalo.

WizzAir.com

WizzAir.com

La meno famosa: Tui Fly, che io conosco per metà; online si può trovare Tui.it, il motore di ricerca della stessa famiglia dedicato all’organizzazione di pacchetti vacanze/viaggi già organizzati, last minute, last second a prezzi minori rispetto ad una agenzia di viaggio (ma non sempre) e che si appoggia a diverse linee per soddisfare al meglio le aspettative del cliente.
Tui Fly (identificata anche con il nome di TuiJet) sembra molto interessante, ho visto alcuni Boeing loro in alcune piste di atterraggio, la compagnia è nata nel 2007 in Germania.
Il numero di destinazioni è piccolino: sono solo 36 i luoghi ai quali si appoggia TuiJet. I voli partono da 37€ (alcuni anche da 24.49€ – nel sito ufficiale – o meno, se magari vengono prenotati tramite motori di ricerca voli).

Ultima azienda che mi sento di nominare è Vueling; anche lei è nata in Spagna ad El Prat (comune di Barcellona, della comunità Catalana) il 1° luglio del 2004.
È ricca: offre 155 destinazioni, siamo quindi a metà strada tra i livelli di Ryanair e la rivale arancione EasyJet. I prezzi sono favorevoli; si possono trovare voli a partire da 20€ in su per diversi capitali Europee.
Il suo metodo di ricerca, come quello di Ryanair, è molto interessante: offre la possibilità di selezionare la città di partenza e quella di arrivo con una flessibilità del 100% ossia; ci permette di visualizzare vari mesi dell’anno (solitamente da qui a 6 mesi) ed in ciascuno il prezzo più conveniente, per permetterci di prenotare al costo più basso o, in eventualità, si può effettuare una ricerca tarmite “Ricerca per Budget”. La ricerca per Budget ci da la possibilità di inserire luogo e mese di partenza, affiancati ad un budget.

vueling.com - ricerca per budget

vueling.com – ricerca per budget

Per ulteriori chiarimenti, consiglio caldamente di vitare i siti ufficiali ed andare nel reparto FAQ (o Centro Assistenza); lì troverete molte informazioni utili, alcuni siti dispongono della ricerca per domanda, che schiariranno le vostre idee. Potrete trovare dalle informazioni più stupide alle più complesse: dal numero di bagagli a mano per collo, al peso della valigia da imbarcare, dal contenuto che potete portare con voi in volo al mezzo con il quale portare il vostro strumento musicale preferito. Insomma, un mare di chiarimenti e se non basteranno verranno indicati, nella sezione contatti, eventuali indirizzi e-mail o numeri di telefono/numeri verdi ai quali potrete far riferimento e chiamare.

Centro Assistenza Ryanair — Centro Assistenza EasyJet — Centro Assistenza Alitalia — Centro Assistenza VoloteaCentro Assistenza Wizz AirCentro Assisntenza TuiFly — Centro Assistenza Vueling.

Altre linee meno low-cost del low-cost ma pur sempre di fascia media: Meridiana, Neos, Air Berlin (tramite edreams si può trovare qualcosa a 29€), Wind Jet (compagnia Catanese, dal 2003 offre voli da partire da 20€)… Questi ultimi vanno a coprire più paesi, ed hanno offerte allettanti soprattutto per voli non-Europei.

Tutte le fonti numeriche sono date da Wikipedia.org. Le quantità di destinazioni da parte di ciascuna compagnia possono essere state soggette a cambi di numeri, superiori o inferiori.
Visitando il sito di Wikipedia o meglio ancora i siti ufficiali delle varie compagnie, avremo dei risultati più attendibili.

Per ulteriori informazioni, segnalazioni, consigli, problemi o chiarimenti per info relaitve a questo articolo (voli, siti delle compagnie, aiuto con prenotazioni etc).. lasciate un commento qui sotto o mandate una mail tramite la sezione “Contatti”, anche in modalità del tutto anonimo.
TheIndipendent.com sarà lieto di aiutarvi e vedrà di rispondere al più presto.

Buon volo!

Previous post

Regali dell'ultima ora: guida all'acquisto!

Next post

Apple Christmas Spot

Greta Cavedon

Greta Cavedon

Hola!
Sono Greta, autrice di Squerz! Tutto quel che vedrete qui dentro beh.. È frutto di taaanta passione, voglia di fare ed un pizzico di follia!