2 minuti

Le nuova pubblicità di Apple trasmesse in tv, mi hanno incuriosita moltissimo perché le canzoni utilizzate come sottofondo sono WOW!.. Spaziali è dir poco, arrivano e si incastrano nella mente uscendone con molta, molta fatica!

Gli Spot di cui vi voglio parlare in questo articolo sono due sostanzialmente; “A Great Universe”, ossia lo spot di presentazione di iPad Pro con sottofondo “Sound & Color” del gruppo statunitense, formatosi nel 2009, Alabama Shakes, meglio conosciuto per la loro “Hold On” del 2012. L’altro ve lo svelo nelle prossime righe…

Questo lo spot di iPad Pro – “A Great Big Universe”, visto e rivisto da molti appassionati del mondo della mela morsicata e di chi ha sempre la tele accesa in casa!
Lo scopo centrale di questo corto è quello di comunicare allo spettatore il movimento dell’Universo, visualizzabile tramite iPad Pro da “12 e modificabile con Apple Pencil. Alcune delle immagini che si vedono, legate allo spazio, vengono poi utilizzate come wallpapers ufficiali del sistema operativo mobile di Apple, nonché immagini predefinite dei terminali mobili della casa di Cupertino (ad esempio il pianeta Giove, noto sfondo di presentazione per iPad Pro) o dimostrativi di applicazioni dedicate al mondo dell’editing video/grafica.
Lo spot è uscito lo scorso 10 Novembre.

http://www.apple.com/it/ipad-pro/

Giove su iPad Pro. fonte: apple.com

iPad Pro – “A Great Universe” – Alabama Shakes / “Sound & Color”

Stasera, girando tra i canali, mi sono soffermata su Italia 1; mi son vista il grandissimo Stevie Wonder al piano e non ho esitato un millesimo di secondo a “Shazamare”, peccato la canzone stesse finendo! Ma, attenzione, attenzione, alla fine dello spot mi compare una bella mela morsicata e da lì ho capito tutto! Il nuovo spot Apple Natalizio!

Si chiama “Someday at Christmas” ed è un duetto tra Wonder e la cantante statunitense R’nB Andra Day.
Lo spot è girato a casa; si apre con Stevie che ha davanti a sé un bel Macbook Pro display Retina da ’15 ed edita alcune canzoni tramite Logic Pro X, il software lanciato da una nota casa tedesca, Emagic, ed in seguito acquistato da Apple (luglio 2013).

Someday at Christmas è illustrata anche da dei bambini che stanno dipingendo alcuni addobbi natalizi da appendere all’albero, sempre nel soggiorno di questa abitazione. La cantante arriva e li abbraccia. Lo sfondo è molto natalizio come la canzone in sé; il tutto molto caldo e coinvolgente.
I due cantano assieme questa canzone pubblicata nel ’67 (sempre da Stevie Wonder, riadattata per questo spot. Fu rielaborata in passato dai Jackson 5 prima e Justin Bieber dopo) dal genere molto soul, davanti al piano, mentre i bimbi giocano.
Inoltre, lo spot (a detta di Mashable) cerca di mettere in luce le opzioni di accessibilità VoiceOver del laptop utilizzato, opzioni in grado di leggere tutto ciò che viene emesso dallo schermo per chiunque abbia problemi di vista (in questo caso Stevie Wonder).

“Someday at Christmas” – Stevie Wonder ft. Andra Day

Questo spot è stato pubblicato da Apple il 25 Novembre 2015.

Credit immagine in evidenza: iSpazio.

Previous post

Le Migliori Compagnie Aeree Low Cost del 2015

Next post

Scogliere bianche e paesaggio lunare: Milos

Greta Cavedon

Greta Cavedon

Hola!
Sono Greta, autrice di Squerz! Tutto quel che vedrete qui dentro beh.. È frutto di taaanta passione, voglia di fare ed un pizzico di follia!