4 minuti

Il Mobile World Congress, la più grande fiera legata alla telefonia mobile Europea, si è ormai conclusa ma le novità che ha portato Barcellona, per quest’anno, sono alquanto allettanti e staremo a vedere gli sviluppi nel mercato per i prossimi mesi.

Dato che la fiera si è conclusa, i nuovi top di gamma sono stati presentati, vorrei fare un confronto tra: Galaxy S7 Edge e LG G5.
Abbiamo già parlato di G5 e delle sue caratteristiche proprio qui, nel nostro sito, ora confrontiamolo con il nuovo arrivato in casa Samsung.

Credit: TheVerge.com

Credit: TheVerge.com. S7 – G5 – S7 Edge

Come ben si può vedere, le differenze sostanziali, a primo impatto, non sono molte; la forma è simile: design con bordi arrotondati, una dimensione simile (sia per quanto riguarda il display che la scocca in alluminio), diversa è la posizione della fotocamera anteriore, Galaxy S7 (sia edge che non) dispone del cosiddetto tasto “Home” a differenza di Lg, batterie più capienti per i modelli Samsung ma estraibile solo per Lg.

GENERALI Galaxy S7 Edge vs. Lg G5:

Credit: TheVerge.com

Credit: TheVerge.com

Partiamo proprio dall’estetica di questi due diamantini: grazie alla scocca in metallo di entrambi, il peso di questi terminali è davvero, davvero interessante; 157 grammi per la variante Edge e 159 grammi per G5.
Le dimensioni sono: 150.9 x 72.6 x 7.7mm per S7 Edge e 149.4 X 73.9 X 7.7mm quanto riguarda il G5 (come potete vedere, le differenze sono minime).
Ma non basiamoci semplicemente al case in metallo e agli spigoli arrotondati, andiamo oltre!

g5 vs s7 edge

Credit: TheVerge.com

Nonostante il lancio di S6 ed S6 Edge dello scorso anno, Samsung si è affezionata davvero molto al design che, anche per quest’anno, ha presentato dei dispositivi con un’estetica molto similare, per non dire identica!
S7 Edge, in questo caso, ha poche differenze con il fratello maggiore S6 Edge ed il tutto rimane sempre bene assemblato nella classica “fusione di vetro e metallo”, che tanti cuori geek ha fatto sognare.

PARTE ANTERIORE G5 vs. S7 Edge:

Per quanto riguarda la parte anteriore:

    • Lg ha presentato un display IPS LCD di ben 5.3″ mentre S7 Edge ha ben 5.5 pollici “Dual Edge” (schermo curvo da entrambi i lati), dettaglio abbastanza relativo; la sottigliezza di quei 0.2 pollici è data dalla cornice dei due, come si può ben vedere dalle foto, G5 ha una cornice nera attorno il display, assente in S7 Edge, che recupera quella differenza di pollici.
      Entrambi hanno la particolarità della modalità “Always-On” ossia di avere lo schermo sempre acceso, in modalità risparmio energetico ovviamente, che ci permette di controllare notifiche, meteo, livello della batteria, ora e data senza dover ‘switchare‘ ed entrare nella schermata principale del telefono.
    • Display SuperAMOLED QHD (2560×1440) con densità di pixel pari a 534ppi implementato sul Galaxy mentre per LG abbiamo un display QHD (2560×1440) da 554ppi.
  • La fotocamera anteriore che ci troviamo sul G5 è da 8MP, quella del Galaxy da 5MP.

Come ripeto, altra differenza di stile è il classico tasto “Home” che sul G5 non c’è.

PARTE POSTERIORE E LATERALI G5 vs. S7 Edge:

Partiamo subito dal reparto fotocamera:

    • Vista la lieve differenza per quanto riguarda la fotocamera anteriore, è degna di nota anche la parte posteriore: infatti, Lg monta una fotocamera da 16MP affiancata dal sensore di ben 8MP, cosa differente per il top di gamma concorrente che vanta di soli 12MP.
      La fotocamera di S7 Edge è innovativa, rispetto S6 Edge da 16MP, perché abbiamo nuove lenti, pixel più grandi ed apertura focale maggiore pari a F/1.7.
      Va ricordato però che Lg dispone del “parco giochi”, con il quale l’utilizzo della fotocamera viene facilitato, grazie ai tasti fisici aggiuntivi e una batteria supplementare da 1200mAh.
    • La parte inferiore del Galaxy è sviluppata nel seguente modo:
      a sinistra abbiamo l’entrata audio jack da 3.5, al centro abbiamo l’entrata micro USB per caricare il telefono e a destra gli speaker e il microfono.
      Per la parte inferiore del G5 abbiamo:
      a sinistra gli speaker, al centro l’entrata Type-C per caricare il telefono e a destra il microfono.

      Credit: TheVerge.com

      Credit: TheVerge.com – A partire dall’alto: S7, G5 e S7 Edge (leggermente più largo di S7)

       

    • Nella parte laterale destra troviamo il tasto “power”, su S7 Edge, e slottino per la SIM su G5.
      Parte sinistra invece, entrambi hanno i tasti del volume più e meno.
  • Parte superiore: su S7 Edge troviamo il fatidico slot SIM (unita al vano per MicroSD, cioè l’espansione della memoria secondaria) ed un ulteriore microfono, presente anche su G5. Quest’ultimo ha anche l’entrata jack per le cuffie, sita sulla destra.
    Credit: TheVerge.com

    Credit: TheVerge.com

HARDWARE G5 vs. S7 Edge:

    • Partiamo dalla batteria; la batteria montata sul Galaxy dovrebbe essere qualcosa di fenomenale: ben 3600mAh contro i 2800mAh per quanto riguarda quella del G5 che è estraibile, a differenza di s7 Edge.
      Altra cosa carina è la possibilità, come nel precedente modello, di poter ricaricare rapidamente l’S7 tramite wireless, cioè semplicemente appoggiando il proprio dispositivo sull’apposito caricatore o, ricaricandolo, utilizzando la carica di un secondo dispositivo messo a stretto contatto.
    • Il processore montato su S7 è un Exynos 8890 octa-core da 2.3Ghz di Clock, disponibile solamente in alcuni paesi, negli altri paesi S7 Edge arriverà con una CPU Snapdragon Qualcomm 820 (ad esempio in Nord America). Un processore non più octa-core ma quad-core, nonché lo stesso montato su G5.
      Anche per G5 ci sono problemi sul lato central processing unit, infatti in America Latina verrà presentato con un Qualcomm Snapdragon 635.
    • Altra peculiarità degna di nota è la stessa capacità legata alla memoria centrale (RAM): su entrambi i dispositivi è di 4GB (LPDDR4 per essere precisi).
      Sempre per il G5, in America Latina, la versione sarà meno potente, ma non da meno, con 3GB di RAM (probabilmente LPDDR3).

N.B. Il fatto che in America Latina venga venduta la versione “depotenziata” è relativo a motivi di ambito finanziario; l’importazione del G5 potrebbe avere dei problemi nel campo valuta, il che potrebbe portare il telefono ad avere un costo spropositato, rispetto a quanto verrà venduto.

    • La memoria interna disponibile è di 32 o 64GB per S7 Edge, espandibile fino a 200GB tramite MicroSD inseribile nel carrellino della SIM, mentre da 32GB per il G5, espandibile sino ben a 2TB con MicroSD anche qui.
    • Per la fetta riguardante la GPU (Unità di Elaborazione Grafica) incontriamo la presenza della nuova Mali-T880MP12 (adatta specialmente per la sfera del gaming) su S7 Edge e Adreno 530 su Lg.

Samsung Galaxy S7 Edge sarà disponibile nelle colorazioni: nero, oro, argento e bianco diversamente per Lg G5: rosa, oro, grigio e nero.

Entrambi escono con il sistema operativo implementato Android 6.0.1 (Marshmallow) e con connettività 4G/LTE.

S7 Edge sarà disponibile nel mercato da Marzo con preordini già disponibili, Lg G5 dai primi di Aprile ad un prezzo minimo ipotetico di 599$ fuori contratto.

Dettaglio legato alla certificazione IP68 su S7 Edge; grazie ad essa possiamo immergere il telefono in acqua fino a 1.5metri per 30minuti e siamo “esonerati” da eventuali polveri Credit: TheVerge.com

Dettaglio legato alla certificazione IP68 su S7 Edge; grazie ad essa possiamo immergere il telefono in acqua fino a 1.5metri per 30minuti e siamo “esonerati” da eventuali polveri
Credit: TheVerge.com

Lascio a voi altre ed eventuali considerazioni del caso.

Ringrazio: TheVerge per le immagini e l’idea dell’articolo, Stintup per le informazioni e HDBlog.

Previous post

Novità sulle SIM e dati LTE; le ricerche portate al Mobile World Congress

Next post

Visitare Parigi in più o meno 4 Giorni

Greta Cavedon

Greta Cavedon

Hola!
Sono Greta, autrice di Squerz! Tutto quel che vedrete qui dentro beh.. È frutto di taaanta passione, voglia di fare ed un pizzico di follia!